Buone Feste

buone-feste

Cari lettori,

Vi auguro un sereno natale e un felice anno nuovo.

Questo augurio parte dalle persone meno fortunate, coloro che sono svantaggiate da malattie, problemi o dalle guerre.

I primi sono loro coloro che hanno difficoltà noi in questa società abbiamo tutto tanto che non sappiamo cosa regalare per natale. Loro stessi, le persone svantaggiate ci insegnano molto ad amare il prossimo e saperlo ascoltare ma sorpatutto a non focalizzarci sulle cose futili, inutili e sul consumismo sfrenato nel Natale.

Il Signore è nato è questa la cosa piu’ bella, vuole che ricambiamo con qualcosa di bello a nostra volta quindi aiutate chi ha davvero bisogno!

Buone Feste!

Prontoeducatore