Recensione Libro L’educazione (im)possibile

edu

Cari lettori,

Qui propongo una recensione commentata  del libro di Vittorino Andreoli “Un educazione (im)possibile.

Libro piu’ che mai attuale offre una fotografia della nostra società o meglio della genitorialità e dell’essere figlio.

Propone quindi uno spaccato profondo della nostra società  e della genitorialità  dove i figli sono fragili e spavaldi riprendendo un famoso libro di Charmet ma al tempo stesso immaturi come lo sono i genitori.

I genitori non riescono piu’ a riconoscere e a rispondere alle esigenze dei figli, li lasciano soli su internet, sui social senza un controllo e poi come abbiamo visto in questi giorni si suicidano putroppo oppure devo riprendere quella identità perduta attraverso una  guida educativa.

Non esiste piu’ un dialogo tra genitori e figli questo perchè entrambi non sanno dialogare e confrontarsi anche aspramente ma rispettandosi. Gli adolescenti di oggi vorrebbero delle risposte ma non riescono a trovarle perchè appunto i genitori non riescono  ad adempiere al loro ruolo educativo.

Lasciarli soli infatti risulta controproducente occorre ascoltarli stando in silenzio, oggi il silenzio risulta difficile da attuare siamo sempre immersi di rumori e di discussioni. E’ qui quindi che dobbiamo ripartire  a  mio avviso ma che comunque viene spiegato anche all’interno del libro.

Il titolo del libro un’educazione (im)possibile gioca un po’ sulle parole in quanto oggi l’educazione non è impossiibloe da attuare e da realizzare per i nostri figli serve un salto di qualità nell’educazione da parte dei genitori a mio serve anche una formazione alla genitorialità proprio perchè non si nasce genitori.

Invito alla lettura di quetso libro interessante e che rispecchia il problema o meglio l’emergenza educativa che dobbiamo affrontare oggi.

Qui link amazon: https://www.amazon.it/Leducazione-possibile-Orientarsi-societ%C3%A0-senza/dp/8817072176

VIDEO youtube correlato ( non fatto da me)  https://youtu.be/lQ5tYHzflGU

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.